Logo

0332 97 10 31 0332 79 38 58

Attualmente sei su:

Notizie

Seleziona:
Mostra Tutti gli Articoli

Entro il 31 marzo Obbligo di comunicazione per i Lavori usuranti

Per i datori di lavoro vi è l’obbligo, previsto dal D.Lgs 67/2011, di comunicare entro il 31 marzo le lavorazioni particolarmente faticose e usuranti eseguite durante l’anno precedente dai propri lavoratori (lavori usuranti: lavori esportazione amianto, lavori nelle cave, lavoro notturno, lavori in cassoni ad aria compressa, lavori ad “alte temperature”, autisti servizio pubblico di trasporto collettivo, lavori in galleria etc.).
La comunicazione permette di individuare i lavoratori che, proprio in relazione alle particolari attività svolte, possono richiedere il trattamento pensionistico anticipato, “fermi restando il requisito di anzianità contributiva non inferiore a trentacinque anni e il regime di decorrenza del pensionamento vigente al momento della maturazione dei requisiti agevolati”.
La comunicazione viene eseguita telematicamente dal portale del Ministero del Lavoro utilizzando il modello LAV_US, per la cui corretta compilazione sono presenti alcune istruzioni operative.

 

 

Mostra Tutti gli Articoli